Contenzioso Tributario, il nostro Studio vi offre tutela nelle Cause Fiscali

Chiunque voglia svolgere una attività di impresa o professionale ben conosce e teme l'iperattività del Fisco e del suo braccio armato: l'Agenzia delle Entrate.
La normativa è assolutamente intricata e soggetta a repentini cambi di orientamento, pertanto è più che mai opportuno rivolgersi ad esperti che possano aiutarVi sia nella fase di accertamento con le opportune deduzione da apporre al verbale, nelle procedure pre contenzioso di autotutela, accertamento con adesione, conciliazione, sino al Ricorso in Commissione Tributaria ormai anch'esso telematico. 
Il nostro compito è quello di consigliarVi per la soluzione più giusta ma anche più conveniente per Voi, in un ottica di lungo periodo per poterVi tutelare anche nel prevenire il contenzioso con i giusti consigli nel corso della vostra attività, prima e dopo aver risolto eventuali contenziosi.
Particolare attenzione dal 2020, anche per chi non ha una posizione di lavoro autonomo, dovrà essere posta al "Riccometro" che misura l'incremento dei valori in conto corrente e deposito titoli in rapporto al reddito dichiarato; scostamenti importanti daranno il potere alla Guardia di Finanza e alla Agenzia delle Entrate di poter visionare addebiti e accrediti che si sospettano non dichiarati. E' perciò importante condurre correttamente il contraddittorio con il Fisco e produrre documentazione a riprova delle proprie ragioni per opporsi alle frequenti contestazioni con inversione dell'onere della prova.
Altro settore di particolare interesse è la presenza di notevole movimentazione di denaro contante che vede la normativa antiriciclaggio coinvolgere segnalatori bancari e professionisti in ottica di un recupero di evasione fiscale. 

La nostra più che ventennale esperienza è al Vostro servizio per opporsi contro:
  1. l'avviso di accertamento del tributo;
  2. l'avviso di liquidazione del tributo;
  3. il provvedimento che irroga le sanzioni;
  4. il ruolo e la cartella di pagamento;
  5. l'avviso di mora;
  6. l'iscrizione di ipoteca sugli immobili;
  7. il fermo di beni mobili registrati;
  8. gli atti relativi alle operazioni catastali;
  9. il rifiuto espresso o tacito della restituzione di tributi, sanzioni pecuniarie ed interessi o altri accessori non dovuti;
  10. il diniego o la revoca di agevolazioni o il rigetto di domande di definizione agevolata di rapporti tributari;
  11. ogni altro atto per il quale la legge ne preveda l'autonoma impugnabilità davanti alle commissioni tributarie.

 oltre a pratiche relative a:

  • PACE FISCALE 
  • SALDO E STRALCIO 
  • ROTTAMAZIONE TER - puoi rateizzare i tuoi debiti fino a 5 anni senza pagare sanzioni
  • RATEIZZAZIONE - se non puoi rottamare, puoi rateizzare i tuoi debiti fino a 120 Mesi
  • LEGGE 3/2012 - sovraindebitamento
  • Ricorso o opposizione a:
  • Cartelle Prescritte
  • Vizi di notifica
  • Omessa notifica avviso di accertamento
  • Vizi di motivazione
  • Non conformità al ruolo
  • Omessa indicazione del responsabile
  • e molti altri motivi.

Ci occupiamo inoltre di:

  • Cancellazioni ed annullamenti di IPOTECHE
  • FERMI AMMINISTRATIVI dei veicoli
  • PIGNORAMENTI di ogni tipo