Sito dello Contatti







 

Dove ti trovi: Home> Fondi Finanziamenti> Padova, Finanziamenti agevolati e a fondo perduto per le Imprese del Veneto



STUDIO CAVALLARI
Via 4 Novembre 6c int. 12 - Padova - 35010 Limena
emailinfo@studiocavallari.it
telefono049 613584

Corrispondenti Veneto
regione veneto

Torna all 'indice


Privacy Policy

Seguici anche su facebooklinkedin

Cerca un'impresa

Cerca un'impresa
per nome:
per prodotti:






fondi agevolati


Padova, Finanziamenti agevolati e a fondo perduto per le Imprese del Veneto

 

Referente Veneto

Referente Lombardia

Cavallari dott. Massimo
Via 4 Novembre 6c – 35010 Limena (PD)
Tel 049/613584
info@studiocavallari.it

Stoppini Sergio
Via Borgo Pietro Wuhrer 89 - 25100 Brescia
Tel : 030 8204752 – 3356284535
sergiostoppini64@gmail.com

HAI UN MUTUO? ALLORA SURROGA! MUTUI PER CONSOLIDAMENTO DEBITI .

E’ arrivato finalmente il momento di fare il salto e cambiare, oggi con la SURROGA grazie alla riduzione dei tassi di interesse, puoi ottenere vantaggi enormi: ridurre la rata del 30% oppure accorciare la durata fino a 5 anni e tutto questo senza spendere neppure un euro.
**********************

Banche partner BNL - MPS

Lo Studio Cavallari, tramite il Consorzio Cosvig in persona del Sig. Ferruccio Lanzillotta - Consorzio nazionale di sostegno e sviluppo delle garanzie –, intende favorire l’accesso delle PMI al finanziamento bancario attraverso la concessione – rilasciata dal Fondo Centrale di Garanzia – di una garanzia diretta, esplicita, a prima richiesta, incondizionata, irrevocabile.

Le PMI associate di qualsiasi settore (tranne le imprese agricole e quelle appartenenti ai settori esclusi dall'Unione Europea: cantieristica navale; industria automobilistica; ecc) che hanno sede nelle regioni del Veneto e Lombardia possono avere un servizio di consulenza e assistenza qualificata in merito a:

  • l’esame delle esigenze di finanziamento dell’impresa

  • la valutazione dell'ammissibilità al Fondo Centrale di Garanzia

  • la predisposizione e/o supporto nella compilazione della modulistica per inoltrare la richiesta di finanziamento e la richiesta di garanzia

  • la presentazione delle domande a MCC - Mediocredito Centrale SpA – che gestisce il Fondo

 In quattro anni di attività il Consorzio ha raggiunto dei promettenti risultati economici, ma il suo tratto caratterizzante e parte del suo successo risiede anche:

  • nella capacità di impegno delle Confesercenti sul territorio

  • nel lavoro appassionato dei responsabili centrali

  • nella fattiva collaborazione delle banche convenzionate

  • nella mobilitazione dei Partner Confesercenti rete Creditpass

  • nella sintesi – davvero dinamica – che si è saputo costruire, alimentare e qualificare tra tutte le componenti del sistema Cosvig al fine di sviluppare il ricorso alla garanzia pubblica

    **********************

La nuova Sabatini dà credito sui macchinari delle PMI - DL 69/2013

L’accesso alle agevolazioni è riservato alle imprese di micro, piccola e media dimensione (Pmi), che operano sull’intero territorio nazionale sino al 31 Dicembre. Sono agevolabili quasi tutti i settori di attività, gli acquisti, anche tramite leasing di macchinari, impianti, beni strumentali e attrezzature nuovi di fabbrica ad “uso produttivo”, nonché di hardware, software e tecnologie digitali, destinati a nuove strutture produttive o già esistenti. Le banche concederanno un finanziamento (o leasing finanziario) alle imprese istanti utilizzando il Fondo di Cdp. Ogni impresa potrà richiedere un finanziamento di importo non inferiore a 20mila euro e non superiore a 2 milioni a copertura del 100% delle spese ammissibili, con una durata massima di cinque anni. A fronte del prestito accordato il Mise contribuirà con la parziale copertura degli interessi posti a loro carico, calcolati in base a un piano di ammortamento convenzionale al tasso del 2,75%, con rate semestrali, su un finanziamento della durata di cinque anni e d’importo equivalente al prestito concesso. L’istanza dovrà essere compilata in formato elettronico, utilizzando la modulistica disponibile sul sito Mise (www.mise.gov.it) e dovrà essere inviata esclusivamente via Pec agli appositi indirizzi indicati dagli istituti finanziatori aderenti alla convenzione Mise.

 

**********************

MOTIVAZIONI PRINCIPALI PER RICHIESTA GARANZIA MCC

1)    ACQUISTO ATTREZZATURE O IMPIANTI
In genere viene effettuato un mutuo chirografario (durata 60 mesi e in casi eccezionali 72) e la garanzia copre alla banca erogante circa il 70 – 80 % dell’ importo erogato.

Deve essere presente l’ offerta del fornitore che la banca pagherà DIRETTAMENTE

2)    SCORTE DI MAGAZZINO / ACQUISTO MATERIE PRIMEA fronte di commesse o a fronte di forte scontistica per acquisti ingenti di materia prima, si può intervenire anche con modalità mista di finanziamento sia a breve che a M/L termine. La garanzia interviene nella misura del 70 – 80 % su chirografario M/L termine e 60 – 70 % sul sbf/breve termine

3)    FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI GIA’ EFFETTUATI
A fronte di investimenti in impianti e/o attrezzature negli ULTIMI SEI MESI, producendo le relative fatture, si ha la possibilità di effettuare un mutuo chirografario (durata 60 mesi e in casi eccezionali 72) e la garanzia copre alla banca erogante circa il 70 – 80 % dell’ importo erogato

TIPOLOGIA AZIENDE E IMPORTI MINIMI

Le realtà difficilmente garantibili sono :

IMPRESE EDILI E/O COMUNQUE STRETTAMENTE COLLEGATE AL SETTORE EDILIZIO  o  IMMOBILIARI

SOCIETA’ NEO COSTITUITE E/O COMUNQUE OPERATIVE DA MENO DI UN ANNO

Gli IMPORTI richiesti variano da un minimo di Euro 100.000 ad un massimo di Euro 1.500.000

ELEMENTI BLOCCANTI

 

  • CENTRALE RISCHI con sconfini in essere (salvo giustificativi emessi dalla banca segnalante)

  • CARTELLA ESATTORIALE insolute (in caso di rateizzazione in essere, si può ugualmente procedere)

  • INCAGLIO relativo a leasing o ad operazioni di M/L termine

PRINCIPALI MOTIVAZIONI DI PROPOSTE DECLINATE

 

  • PATRIMONIO NETTO INFERIORE AL 5%

  • PERDITA A BILANCIO SUPERIORE AL 5% DEL FATTURATO

  • BASSO RAPPORTO MOL SU FATTURATO

______________________________________


Cerchi un corso di contabilità , bilancio , analisi di bilancio, flussi di cassa, gestione di impresa, gestione finanziaria e bancaria ?

Lo studio Cavallari di Padova può fornire , ai dipendenti dell’area amministrativa e controllo di gestione , la formazione GRATUITA.

Corsi
Corsi di Formazione -
Fondi interprofessionali
Partner corsi di formazione
Finanziamenti agevolati a fondo perduto

Non tutti gli imprenditori sanno che il datore di lavoro versa già obbligatoriamente la quota per la formazione del personale all’Inps, basta scegliere il fondo migliore ( Fondimpresa ad esempio eroga 4000 Euro di start up formativo solo per il fatto di aderirvi ) e tutta la formazione necessaria è rimborsata dal fondo.

Sono soldi TUOI già versati per la formazione, USALI , non perderli.
Lo studio dispone dell’esperienza , dei testi e di fogli di lavoro su Office con risposte multiple automatiche per il controllo dei propri miglioramenti, con un doppio vantaggio: la Tua azienda ne beneficierà in conoscenza, capacità di reporting del personale, controllo dei costi e di gestione o ciò che sarà ritenuto più utile il dipendente migliorerà le proprie capacità e abilità tecniche utili in ogni contesto lavorativo e spendibili nel curriculum e nella busta paga.
Chiama o invia una mail per pianificare il corso rimborsato che più interessa concordando gli approfondimenti più utili ed efficaci


Proposta corsi SDA Bocconi in Padova

Lo Studio Cavallari consiglia i percorsi di formazione manageriale della SDA che erogheremo nel nostro territorio; essi si rivolgono ad imprenditori, manager, dipendenti e commerciali delle PMI Si tratta di percorsi che, in questo momento di forte cambiamento economico fonte di disorientamento, sono utilissimi per migliorare la competitività della propria azienda; rimanere competitivi ed essere migliori degli altri è ormai una esigenza di sopravvivenza. ....continua a leggere

Bando per il sostegno dell'occupazione giovanile - Anno 2012

La Camera di Commercio di Padova intende incentivare la valorizzazione del capitale umano, in particolare quello “giovanile”, risorsa strategica per le imprese, stimolando assunzioni di personale a tempo indeterminato per favorire il miglioramento qualitativo e quantitativo dei livelli occupazionali delle imprese del territorio padovano..continua a leggere

Nuova misura straordinaria anticrisi 2012 Padova

Con DGR del 17/04/2012, la Giunta Regionale del Veneto ha ridefinito un nuovo Piano Straordinario Anticrisi per gli esercizi 2012 e 2013, individuando nuove modalità operative per i principali Fondi di rotazione regionali (L.R. 1/1999, L.R. 05/2001, L.R. 02/2002 e L.R. 33/2002).
In particolare, la nuova Misura Anticrisi amplia l’utilizzo dei Fondi di
rotazione sopra indicati per operazioni di supporto finanziario agevolato (durata massima 60 mesi) destinate a fornire nuova liquidità alle PMI della Regione del Veneto... continua a leggere

_____________________________________

Ogni impresa che voglia reagire alla crisi deve cercare sistematicamente tutte le agevolazioni volte a ridurre i costi di ricerca e sviluppo, della formazione, dell’acquisto di nuovi macchinari e impianti e la formazione necessaria al loro utilizzo, dell’internazionalizzazione, dell’aggregazione con altre aziende nel Veneto .
Di più, ogni azienda che vende un prodotto o un servizio deve poter offrire una formazione adeguata ai propri clienti ed al loro personale affinché ne sfruttino ogni possibilità e ne siano soddisfatti: offrire la formazione gratuitamente indurrà il cliente a preferirVi e lo fidelizzerà attraverso la soddisfazione in ciò che ha acquistato.
Attraverso i fondi interprofessionali la formazione del Vostro personale, vero capitale umano e motore economico da valorizzare per ogni azienda di successo, potrà avere un programma di formazione continuo e GRATUITO in varie materie: tecniche, commerciali, lingue ecc . permettendovi di portare a contatto dei clienti persone preparate e motivate.
Lo Studio Cavallari commercialista in Padova , supportando l’azienda nella finanza d’impresa , cercherà sistematicamente per Voi ogni forma di agevolazione e finanziamento adatto e conveniente all’investimento sino ad indicare in quale regione , oltre al Veneto , è opportuno fare l’investimento per ottenerli.
L’analisi delle forme di finanziamento Vi consentirà di ridurre il costo dell’indebitamento bancario facendo emergere il vero valore e l’utile operativo della Vostra azienda.
Lo Studio Cavallari ha sede in Padova con domiciliatari in tutto il Veneto, collabora con il Sole 24 Ore quale esperto in materia finanziaria e con Adusbef quale tecnico e CTP in materia bancaria in Padova.
Ricerca sistematica pratica e normativa delle nuove agevolazioni finanziarie:
- Finanziamenti agevolati anticrisi regione veneto e altre
- Fondi rotativi, di garanzia e di controgaranzia
- Fondi per l’innovazione e il turismo
- Private equity a misura di pmi
- La conoscenza e la formazione interna come strategia nell’offerta di beni e servizi
- Finanziare la formazione con i Fondi di Categoria
- Regolamenti e Aspetti operativi per formare i progetti finanziati dei fondi interprofessionali                     
- Le agevolazioni regionali: voucher e voucher FSE
- La formazione finanziata direttamente in azienda, vantaggi
- Case history di piani finanziati

Padova febbraio 2010